DESIDERO UNA VISITa DENTALE
Home
>
Odontoiatrai generale
>
Impianti dentali

IMPIANTI DENTALI

Cos' è un impianto dentale e com' è composto?

L' impianto dentale consente la sostituzione di uno o più dentari persi, con delle radici artificiali in titanio. L' impianto dentale viene inserito nell' osso laddove prima si trovavano i denti naturali.  L' impianto è solo una delle tre parti, delle quali avete bisogno, affinchè il vostro dente riacquisti un nuovo aspetto.

L' impianto dentale è una piccola vite in titanio, che viene inserita nell' osso al posto del dente mancante laddove prima si trovavano i denti naturali. Gli impianti sono caratterizzati da numerose qualità, grazie alle quali miglioriamo la salute orale. A differenza del ponte, grazie agli impianti i denti vicini rimangono intatti e sani, poichè la limatura per la costruzione del ponte stesso non e' neccessaria. Adottando le opportune misure precauzionali e usando solo impiantanti di produttori verificati e di alta qualità, le prestazioni dell' impianto sono superiori del 95%. Si tratta di un trattamento molto affidabile.

impianti dentali

Quando inserire l' impianto?

Mancanza di un singolo dente

Nel caso di un solo dente mancante, l' impianto rappresenta la soluzione migliore: i resultati degli studi attuali hanno dimostrato che sostituire il dente mancante tramite l' impianto è il metodo più affidabile rispetto alle soluzioni protesiche. In questo modo non vengono danneggiati i denti adiacenti, che nel caso della costruzione di un ponte dovrebbero essere limati e, di conseguenza, verrebbero perennemente danneggiati. Inoltre otteniamo la riduzione del riassorbimento del canale alveolare e l' interposizione tra i denti viene mantenuta dall' impianto.

Impianti dentali

Mancanza di diversi denti

Nel caso di più denti mancanti, gli impianti servono come sostegni del ponte.

Vantaggi: Evitiamo la protesi e la limatura dei denti sani perservando la sostanza dentale. Ripristiniamo un bel sorriso e una buona soluzione di masticazione.  Quando viene perso un dente, il costo dell' impianto è uguale a quello del ponte però, nel caso di quest' ultimo verebbero daneggiati i due denti adiacenti, questo è possibile evitare attraverso gli impianti

Impianti dentali

Mancanza di tutti i denti

L' impianto, nella sua forma e caratteristiche biomeccaniche, è la soluzione più simile a denti naturali. La qualità della vita dei pazienti migliora significativamente e, in molti casi, si ottiene una migliore funzionalità, estetica e durabilità rispetto ai ponti o alle protesi.

Vantaggi: I denti fissati sugli impianti sembrano esteticamente molto più naturali rispetto ad una normale protesi. A differenza di quest' ultima, masticare con gli impianti è paragonabile al masticare con i propri denti.Due o quattro impianti, che funzionano come un' ancora protesica vengono inseriti nella mascella. La protesi che viene attaccata agli impianti è più stabile rispetto a quella convenzionale. Nella maggior parte dei casi decidiamo un successivo carico dei denti e un integrazione, in modo da ottenere un legame ottimale tra l' impianto e l' osso ed evitarne, quindi il rigetto. Nello stesso tempo si evitano complicazioni successive.

Impianti dentali

Cosa comprende il prezzo dell' impianto?

I vantaggi rispetto alle soluzioni concorrenti

In passato il problema dei denti mancanti veniva affrontato in modo da limare i denti adiacenti sani e,  su questi produrre un ponte. Al giorno d' oggi gli impianti offrono una soluzione migliore, prechè permettono di sostituire il dente mancante senza limare i denti adiacenti. Gli impianti possono essere inseriti sia nel caso della mancanza di uno o più denti, sia nel caso della mancanza di tutti i denti. Con l' inserimento degli impianti viene contrastato l' ulteriore riassorbimento, ovvero la disintegrazione delle ossa, quindi non è neccessario limare i denti adiacenti, che servirebbero come sostegni per il ponte. Grazie alla loro stabilità e fermezza, gli impianti sono ideali per sostituire la protesi e non causano irritazioni, vantaggio che la protesi rimovibile non puo' garantire. A causa della sua posizione instabile, essa puo', anzi irritare la gengiva ed allo stesso tempo causare dolori.  Durante la produzione della protesi, ai pazienti consigliamo di inserire due o quattro impianti per evitare inutili malesseri e ottenere una completa stabilità durante la masticazione.  

Quali materiali scegliere e cosa non accettare?

Sul mercato i prezzi degli impianti senza corona partono da 200 eur, quelli migliori invece da 450 eur. Vi consigliamo di non optare per la soluzione più economica, poichè potrebbe verificarsi una scarsa integrazione con l' osso (osteointegrazione). I produttori tedeschi Ankylos e Straumann, sono completamente affidabili dal punto di vista della composizione chimica e della durezza. Allo stesso tempo è neccessario evitare i materiali di alcuni produttori cinesi, che rendono più economico l' intero servizio, ma non soddisfano i requisiti di qualità menzionati precedentemente.  

Perchè la fretta ti costerà salute e denaro

L' inserimento degli impianti è un piccolo intervento di routine, che dura 20 minuti. Ma attenzione: Il tempo dell' integrazione dell' impianto con l' osso dipende dalla complessità e dal tipo di intervento, dalle condizioni delle ossa del paziente e dura in media 3 mesi. Durante questo periodo il paziente ottiene una corona dentale temporanea ovvero provvisoria. ç' intervento puo' essere effettuato più velocemente, ma questo è fortemente sconsigliato, siccome a causa di una scarsa integrazione cai possono verificare infezioni, rigetti dell' impianto e altre complicazioni. Quando l' impianto viene caricato puo' avvenire che l' osteointegrazione lo rigetti.  In questo caso esso deve essere rimosso e, nel peggiore dei casi, a causa del tessuto molle che viene a formarsi, puo' accadere che l' impianto successivo non si integri bene.  

Come ottenere il miglior prezzo?

E' importante sapere il prezzo, principalmente per capire cosa si acquista, ovvero da cos' è composto l' impianto, e quali devono essere le sue parti per evitare inutili sovraprezzi. Il costo dipende anche dalla qualità dell' impianto, che dovrebbe sempre essere verificata. Accertatevi sempre di quali siano le esperienze del dentista.

Come riconoscere un dentista di qualità?

Inanzitutto, fate attenzione alla sua esperienza nel campo lavorativo, il numero dei suoi pazienti ed il modo in cui risponde alle vostre domande. In particolare è importante che non esegua il lavoro con fretta, perchè un servizio ben fatto richiede più tempo. La testimonianza di un buon lavoro sta nella soddisfazione del paziente.  

Quali garanzie ho per la durata dell' impianto?

Spesso per gli impianti viene publicizzata la garanzia a vita, che vale solo per i materiali di qualità. In ogni caso non esiste la garanzia a vita per la soluzione completa. Se parliamo di pazienti sani, si puo' trattare di un caso. Tuttavia, se si prendono in considerazione di individui sottoposti a diversi fattori, come il fumo, oppure malattie come il diabete è possibile che la soluzione duri meno.

POTREBBERO INTERESARVI ANCHE:

VORRESTE UNA CONSULENZA?

Lasciateci i vostri dati nel riquadro sottostante e vi contatteremo il più velocemente possibile per organizzare la vostra visita.

Thank you! Your submission has been received!

Oops! Something went wrong while submitting the form